I Poteri dei Gatti

Test Spettrale – foto frame scattata su soggetto animale “ Gatto “ .
La foto mostra evidente anomalia di probabile provenienza energo-dimensionale.

per leggere la relazione in formato Pdf , cliccare sul link sotto :

Analisi Multispettrali su Immagini Fanny Cat Energy

Qualche appunto :
Da tempi lontani, i Gatti, hanno sempre rappresentato e, forse perché riescono a sentire e vedere più degli umani ed anche al buio – esseri particolari ( vedi Egitto ad esempio – tradizioni magiche ed altro ).
Su di loro, ciò che si credeva, spazia dal positivo al negativo.
Una cosa certa è che recepiscono il male e/o malesseri anche momentanei negli umani e sono anche di valido aiuto nel superare stati d’ansia e, quando accade, si posizionano sopra la zona precisa del corpo umano dove loro percepiscono sintomi di dolore, ed il riscontro come da molteplici esperimenti effettuati nel corso degli anni, sembra poter essere confermato, “ possono essere validi terapeuti “ !!
Nel tempo della caccia alle streghe e maghi, ne furono uccisi e bruciati moltissimi e questa , sembra sia una delle cause possibili che fece scoppiare la peste in varie zone dell’Europa.
Ancora non si comprende che viviamo in un sistema di scambi continui e le specie animali, non sono con noi ” per caso “.
Comunque per loro, come altre specie, la visione della realtà è più ampia della nostra ed anche il presentire in anticipo fatti che ancora non sono per noi nel presente e probabilmente anche futuri.!
Come i cani sono i nostri guardiani nel mondo fisico, sembrerebbe che i gatti siano i nostri protettori del mondo dell’energia , posseggono una eccezionale sensibilità e percezione nel vedere anche al buio, quindi nello spettro del non visibile .
Dal tramandato, la ricerca trova sempre più conferme nelle loro straordinarie potenziali capacità.
Durante il tempo che passa sveglio, il gatto tende a bonificare le zone dell’ambiente dove vive assorbendo energie negative che nella fase di “ sonno “ , filtra e le trasforma da negative a positive.
In riferimento a studi gia effettuati da vari studiosi/ricercatori su soggetti animali e loro bio-energie con possibili sdoppiamenti e passaggi extradimensionali, sembra che questa tipologia di bio-lancio si sviluppa e viene emessa dall’interno del loro addome.
Il dire ” il gatto ha 7 vite “ potrebbe essere anche riferito al fatto che, nella fase di sonno, potrebbero vivere e trasportarsi con viaggi extracorporei in dimensioni parallele e contemporanee in stato di incoscienza/ coscienza..?
Per riferimenti ed altre notizie sugli animali si rimanda al nostro sito:

https://www.coscienza.org/category/animali/

Osservazione personale :
Questa immagine porta a pensare che siamo presenti a questo tipo di evento che , nel momento del dormiveglia, potrebbe essere attribuibile a ciò che si è detto ma, a mio vedere, in due possibili spiegazioni :
1 – ( forse più reale ) – fase di produzione di Bio-energia che partendo dalla pancia provoca l’uscita con sdoppiamento extracorporeo sotto forma di ectoplasma ( testa del gatto ) ed in contemporanea il passaggio in un portale extradimensionale visibile nel lato della coda nella forma di cerchio.
2 – ( forse più fantasioso ma correlato con il racconto ) – evento di sincronicità, ovvero, come da racconto , comunicazione a distanza di un secondo elemento ( gatto ) con introduzione dal portale astrale a connettersi con il primo elemento “ Fanny “ ed utilizzando la Bio-energia di Fanny sì è presentato sottoforma di ectoplasma.
Effettuato lo sdoppiamento con rapida connessione astrale, nello scatto effettuato in sequenza, il tutto torna alla normalità e non è presente nessuna alterazione Bio-energetica.
Ciò che ne emerge nella fase finale del test, interessante sotto il profilo morfologico per i tratti della testa e dettagli abbastanza definiti ( Denti ) del tutto simili ad un Gatto. !!
L’immagine sottoposta a Scanner Forense, non presenta nessuna alterazione e/o manipolazione e risulta originale.
L’immagine che correla questa mia personale osservazione a pagina 19 .
Racconto dell’evento da parte di Gabriella Conte proprietaria dello scatto fotografico :
Nel primo pomeriggio di ieri ( 26-07-2016 ), seduta sul divano e accanto a me, come spesso accade, distesa, la mia compagna di viaggio pelosetta Fanny, una piccola gatta randagia che adottai un anno e mezzo fa.
Come spesso uso fare, ho iniziato a massaggiare, accarezzando lievemente con le dita, il dorso in prossimità della coda.
So che questo la manda in brodo di giuggiole e dopo pochi secondi si addormenta. Così ho voluto fotografarla mentre continuavo il contatto lieve ed ecco cosa è apparso nella prima foto [ 1 ]

Sembra come se, mentre era in dormiveglia, come spesso accade a noi umani, il suo corpo sottile si fosse staccato per “ viaggiare “ in astrale.
Quando ho tolto la mano dal suo corpo si è svegliata immediatamente e le ho fatto un’ altra foto, la seconda, è apparsa “ normale “ ( serie di immagini al termine del test ).
Ho saputo, più tardi, che in contemporanea, a circa 600 km di distanza, accadeva un fatto “ buffo “..
Probabile Sincronicita’…..
( Parte della mia famiglia, sono in vacanza in Puglia , una casa al mare.
Sono state “ visitati “ qualche giorno fa da una piccola gattina, in tutto e per tutto simile a Fanny, tranne più giovane e più magra perché randagia, alla quale mia figlia ha dato nome Pallina.
Da qualche giorno non si vedeva…..praticamente scomparsa.
Ieri, improvvisamente, da quanto mi è stato comunicato, contemporaneamente allo scatto della foto che ho fatto a Fanny, è tornata a far visita alla mia famiglia..
Sincronicità ?
( Gabriella Conte )

gatto

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...